mercoledì 21 maggio 2008

Le Mille Luci di Parigi


Ecco io non vorrei l'illuminazione degli Champs Elysees a Natale.
Mi accontententerei di un misero contatore uso domestico.
Ma pare sia più difficile che illuminare Parigi a Natale.





*il titolo è preso in prestito da un libro che mi è piaciuto molto, ma parlava di scarpe.

Le mille luci di Parigi

5 commenti:

Mariarita ha detto...

Haqi pensato a rivolgerti al difensore civico del comune??? Con noi e la telecom ha funzionato!!!
Buona giornata bacio
Mariarita

ha detto...

Fra termini di accettazione, termini per l'allaccio e poi si è interrotto il termine per i lavori che il costruttore ha dovuto fare per mettere a norma gli alloggi dei contatori...Posso reclamare (e avere uno sconto sull'allaccio) a partire da lunedì, e infatti oramai spero che non si facciano vedere nè oggi nè domani. Almeno quello!

terry ha detto...

...mmh..ho trovato cosa regalarti..un set favoloso di ...CANDELE!!!!
E poi..dai..le giornate si stanno allungando..no??? :)
Resisti!!!

Baci luminosi!!!!
anna

ha detto...

deve essere una confezione industriale però!!!

Irene ha detto...

se vuoi partecipo alla raccolta di candele he he he
ciaooo, non ti arrabbiare, chi la dura la vince
Irene